MODA ETICA: COSA SIGNIFICA?

 

Perchè usare pelle da sovapproduzione? Cosa vuol dire 'rigenerare' la pelle? 

Come conciatori, conosciamo da sempre il 'dietro le quinte' del mondo dell'alta moda; un modo luccicante nel quale l'Italia si è distinta da sempre per qualità e creatività. 

Ma vediamo anche quanto la moda corra a velocità altissima lasciando dietro di se una scia di contraddizioni.

Tonnellate di pelle di grande qualità restano invendute ogni anno. Per produrle vengono utilizzate una grande quantità di acqua, energia, manodopera. Vengono poi dimenticate nei magazzini di stoccaggio e una larga parte di esse deve alla fine essere smaltita.

Veniamo da anni di assuefazione al 'fast fashion': moda dai prezzi stracciati che si fonda sulla manodopera a basso costo. Perfino il Made in Italy sta perdendo la sua anima. Sempre più brand sono 'disegnati' in Italia ma prodotti in paesi in via di sviluppo: il valore di un brand Made in Italy rischia sempre più di essere distorto rispetto alla qualità reale del prodotto, per la quale siamo diventati famosi nel mondo. Non solo, perdiamo un'intera filiera di competenze artigianali, un saper fare che rischia così di scomparire.

Noi crediamo che non esista una moda a basso costo: perchè qualcuno alla fine quel costo lo paga e molto spesso è l'ambiente.

Perciò abbiamo scelto di mettere la nostra esperienza nell'industria della pelle al servizio di un'idea controcorrente. Anzichè produrre altra pelle che poi resterà in parte invenduta, utlizziamo quella che c'è già. Avremo così a disposizione una gamma di colori e finissaggi limitati ma questo non è un problema per noi; non siamo una multinazionale con milioni di pezzi da vendere.

Siamo una piccola azienda indipendente e artigianale e lavoriamo solo con esperti artigiani pellettieri. Ogni nostra collezione è 'edizione limitata'. 

La nostra pelle è rigenerata; non è mai stata usata, non è esattamente riciclata. In inglese si chiama 'upcycling': più che riciclo è una trasformazione creativa.

Noi lo facciamo in casa: selezioniamo i pellami più belli nei colori disponibili. Li puliamo, li controlliamo al millimetro e applichiamo una leggera stiratura meccanica per riportare il pellame allo stato originario.

Ma perchè puntare proprio sulla pelle? 

Questa è una discussione annosa. In realtà la pelle è stato il primo materiale di riciclo della storia; è infatti per definizione un prodotto di scarto dell'industria della carne. In Europa, per legge, non si possono allevare e macellare animali solo per produrre pellame. In più le cosiddette alternative vegane sono più inquinanti perchè costituite da PVC, non sono biodegradabili e sono responsabili del rilascio di diverse tossine dannose all'ambiente.

In più è la nostra tradizione e la nostra identità; vogliamo usare la nostra esperienza per un modo nuovo di produrre borse e accessori di qualità.

Perchè i nostri prezzi non sono stracciati, visto che usiamo pelle 'rigenerata'?

Non usiamo manodopera a basso costo. Produciamo solo artigianalmente in Italia. Crediamo che sia venuto il momento di cambiare rotta e ridare al Made in Italy il valore che merita, riportando al centro del processo creativo la qualità del prodotto più che gli 'effetti speciali' di un brand. Vogliamo creare borse e accessori che siano belli, fatti con cura, durevoli.

Il lusso è alta qualità: può essere accessibile grazie a un nuovo modo di produrre e di vendere.

MUTH ® ha deciso di eliminare gli intermediari. Tutte le collezioni si possono acquistare solo on-line. Durante il corso dell'anno offriremo ai nostri clienti promozioni specifiche per il lancio di nuovi prodotti e per eventi speciali.